Back to Question Center
0

Natalie Massenet di Net-A-Porter, icona di stile

1 answers:

Un esempio di chic senza sforzo, fondatore di Net-A-Porter e amante dello street style Natalie Massenet è l'icona della donna lavoratrice.

Cresciuto a Parigi e Los Angeles, Massenet ha studiato letteratura presso l'UCLA, e ha continuato a lavorare come assistente al cinema. regista, stylist e giornalista al Vanity Fair prima di passare al progetto che sarebbe diventato un modello industriale.

Il giornalista fu inondato da richieste da parte dei lettori che esclamavano di voler acquistare un articolo presente nella rivista e non riuscirono a trovarlo, e lei ebbe l'idea di avvicinare la moda ai clienti.

In un momento in cui la bolla delle dot-com era scoppiata e le iniziative online si stavano chiudendo a destra e sinistra, Massenet, dopo aver vissuto alcune ardue esperienze di shopping, ha deciso di portare lo shopping di lusso online.

All'inizio, gli investitori e gli esperti del settore l'hanno spazzata via, dichiarando che le donne non avrebbero mai fatto acquisti online, soprattutto per articoli di lusso - children cargo bike.

Ma se la sua flotta di camion di servizio dedicati che portano le scatole nere decorate con nastri di seta in tutto il mondo dice qualcosa, è che si sbagliavano. Dopo aver flirtato con l'idea di avviare una catena di caffetterie, Net-A-Porter, originariamente chiamato "What's New Pussycat?", Iniziò in un piccolo studio a Chelsea. L'azienda ora impiega 600 compratori, stilisti ed editori sia a Londra che a New York.

Un grande aspetto del successo di Net-A-Porter proviene non solo dal calibro dei designer che il negozio possiede,. ma anche i layout di stile editoriale che dimostrano che Massenet ha preso lezioni dai suoi giorni di styling e editing e li ha iniettati nella sua avventura online.

Se vendere design di lusso con innegabile facilità non era sufficiente per attrarre i clienti d'élite che il sito ha bisogno di sopravvivere, Massenet ha fatto meno acquisti nella recessione.

L'ormai famigerato imballaggio invisibile ha fornito alla donna-che-pranzo un perfetto ingresso per la spesa di lusso, senza lo sfacciato ostentato dei pacchetti etichettati.

Net-A-Porter è stata recentemente acquisita da Richmont, la società che possiede marchi di lusso come Cartier e Montblanc, e al momento della vendita la società è stata valutata a $ 533 milioni.

Massenet, che rimarrà Presidente esecutivo, avrebbe realizzato oltre 70 milioni di dollari dalla vendita.

a

April 17, 2018