Back to Question Center
0

Jacqueline Kennedy, icona di stile

1 answers:

Anche con Anna Wintour che orlava l'attuale First Lady, la politica non è mai stata di moda come quando Jacqueline Kennedy stava ri-vampirando la Casa Bianca.

Nata Jacqueline Lee Bouvier a Southampton, New York, è stata membro dell'élite della società fin dalla più tenera età.

Ha fatto il suo debutto nel 1947, e Igor Cassini, un noto editorialista di Hearst, la dichiarò la debuttante dell'anno.

Dopo aver frequentato un certo numero di college, alla fine si laureò alla George Washington University con una laurea in letteratura francese, un'educazione che sarebbe stata utile durante il suo periodo come First Lady.

Ha poi preso una posizione come Inquiring Photographer per T , Washington Times-Herald. Questa era una posizione che poteva essere facilmente paragonata ai famosi fotografi di street style di oggi, che interpretavano la personalità affascinante e accattivante di Jackie - модульный диван кровать.

Dopo un breve matrimonio con un giovane agente di cambio, si incontrò e si fidanzò con il bel giovane senatore John Kennedy.

Si sposarono nel settembre del 1953 e Jackie indossò un abito di Ann Lowe che ora è ospitato nella Kennedy Library di Boston. È rimasta incinta del loro primo figlio mentre John era nella sua campagna presidenziale, ma a causa di complicazioni con la gravidanza in passato, Jackie ha preso un posto indietro sulla campagna.

Ha contribuito rispondendo alle lettere, dando interviste e scrivendo una colonna settimanale sindacata chiamata "Campagna moglie".

Durante lei. termine del marito, era incredibilmente popolare tra leader stranieri e dignitari internazionali.

La giovinezza e il bell'aspetto della coppia hanno contribuito notevolmente alla loro popolarità con i giovani elettori, e hanno avuto una grande influenza sulla cultura popolare.

Nel 1960, commissionò all'amica di famiglia Oleg Cassini di disegnare un guardaroba originale che includesse molti dei suoi look originali.

Sagome pulite, abiti a righe e deco millinery sono diventati i suoi marchi di fabbrica e il "look Jackie" ha assunto la moda mainstream.

Mentre Cassini creava le sue graffette, la First Lady favorì anche i designer francesi Chanel, Givenchy e Dior.

Il suo stile personale non era solo un'influenza sui guardaroba del pubblico, ma il suo importante restauro della Casa Bianca influenzò molto anche l'interior design. Come il suo primo grande progetto mentre suo marito era in ufficio, Jackie ha preso un interno della Casa Bianca poco brillante e culturalmente privo e l'ha trasformato, con l'aiuto del designer americano Henry du Pont.

Forse non c'è un gruppo di quell'epoca più iconico del vestito rosa di Chanel che Jackie indossava il giorno dell'assassinio del marito.

Non è diventato solo un emblema della moda, ma di protesta politica - si è rifiutata di rimuoverla dopo l'assassinio, perché voleva che i tiratori vedessero gli effetti sanguinosi delle loro azioni.

Dopo la sua permanenza alla Casa Bianca, il suo stile divenne più rilassato e la privacy divenne la sua principale preoccupazione. Mentre il suo periodo di lutto è stato tirato fuori, gli occhiali da sole scuri e i fazzoletti che indossava si erano impigliati come tutti gli altri indumenti scelti.

La privacy è diventata una questione di questo tipo che è andata a cercare una persona che l'aiutasse con la stampa e la vita pubblica che era stata costretta a guidare.

Dopo l'assassinio di Robert F. Kennedy, Jackie temeva per la vita dei suoi figli e cercava protezione per loro. Nel 1968 sposò Aristotele Onassis, una magnate delle spedizioni che fornì tutto ciò che Jackie stava cercando nella sua nuova vita.

La sua vita continuò a essere pubblica, e la tragedia la circondò con la morte del figlio unico di Onassis nel 1973. Onassis morì nel 1975, e. Jackie trascorse i suoi ultimi anni lavorando come redattore e preservando la cultura americana attraverso monumenti, restauri e preservazioni storiche.

Morì nel 1994 di linfona di non Hogkin e lasciò una tenuta del valore di $ 43. 7 milioni. Il catalogo è diventato un oggetto da collezione che mostra alcuni dei gioielli e dei manufatti più ammirati di Jackie.

Â

a

3 days ago